Evoluto sistema flash P-TTL

Nel corso degli anni, PENTAX ha sviluppato diverse tecnologie per la gestione del flash da parte della fotocamera. L'attuale sistema P-TTL, introdotto nel 2001 con la reflex analogica MZ-S, è adottato da tutte le reflex digitali PENTAX e prevede un pre-lampo col quale la fotocamera valuta l'esposizione (tenendo conto di luce ambiente, distanza e riflettività del soggetto, ecc.) seguito a brevissima distanza dal lampo principale, che serve ad esporre la fotografia.

Di norma questo prelampo P-TTL non viene percepito come lampo separato da quello principale e non va quindi confuso con quello della funzione anti occhi rossi.

Flash 

I modelli AF-540FGZ e AF-360FGZ hanno tutte le caratteristiche che li rendono versatili strumenti per l'amatore più evoluto e il professionista, come:

  • Modi P-TTL, TTL, automatico e manuale
  • Parabola zoom automatica per copertura equivalente a 24mm – 85mm
  • Diffusore grandangolare 20mm
  • Orientabile in verticale e in orizzontale (AF-540FGZ)
  • Orientabile in verticale (AF-360FGZ)
  • Funzionamento wireless con le reflex compatibili
  • Sincro sui tempi veloci
  • Sincro sulla seconda tendina
  • Controllo del contrasto fino a 4 flash
  • Illuminatore AF
  • Utilizzabile con fotocamere analogiche
  • Pannello riflettore estraibile per luci ad effetto negli occhi
  • Indicazione della focale per le fotocamere digitali (AF-540FGZ)

Il flash AF160FC è un versatile lampeggiatore anulare P-TTL con numero guida 16, indicato per le riprese macro. Adattabile a diversi obiettivi grazie ai raccordi da 49, 52, 58 e 67mm.

Il modello AF200FG è un pratico e compatto flash automatico P-TTL da tenere sempre in borsa per ogni evenienza.

all'inizio